Servizio Clienti Whatsapp

Il marketplace Buy-me.it ha ottenuto la Certificazione AICEL SonoSicuro

Più fiducia all’e-commerce con pagamenti sicuri e clienti tutelati!

Brescia, il 19 ottobre 2017 - Per il marketplace Buy-me.it è tempo di traguardi e successi. Dopo la messa online della versione europea e l’introduzione di numerose migliorie tecniche che hanno contribuito a rendere il sito ancora più mobile and user friendly, Buy-me.it ha ottenuto il certificato Sono Sicuro di Aicel, l’Associazione Italiana del Commercio Elettronico. SonoSicuro è un certificato che contrassegna gli e-commerce che si impegnano a garantire alti livelli di qualità di servizio alla propria clientela, permettendo ai siti di farsi riconoscere a colpo d’occhio dai propri clienti come negozi affidabili e sicuri e aumentando quindi la trustability, ovvero la fiducia di chi compra sui siti di commercio elettronico.

SonoSicuro è una certificazione che si guadagna, non si acquista. L’ottenimento del certificato richiede il superamento di numerose verifiche; per ottenerlo, infatti, i negozi online devono seguire un percorso articolato che ha lo scopo di migliorare la soddisfazione della loro clientela e, di conseguenza, aumentare le vendite. Scegliendo un sito certificato SonoSicuro, il cliente potrà effettuare i propri acquisti in massima tranquillità, consapevole che i propri diritti saranno tutelati.

Buy-me.it garantisce la sicurezza a partire dal pagamento: con Buy-me.it è possibile pagare online in tutta tranquillità grazie a pagamenti criptati e sicuri. I metodi di pagamento consentiti sono PayPal, carta di credito e bonifico bancario. La sicurezza e l’affidabilità prima, durante e dopo la transazione online si confermano quindi tra le priorità di Buy-me.it, permettendo ai propri clienti di sperimentare solo il meglio dello shopping online. Sicurezza vuol dire anche garanzia di acquistare direttamente dai migliori produttori e laboratori artigianali italiani: l’acquisto si trasforma quindi in un’esperienza comoda e piacevole, con tutte le garanzie che solo un sito certificato AICEL può offrire, unitamente a un servizio di assistenza clienti multicanale attento e preciso.

Buy-me.it si rinnova ed è sempre più user-friendly

Per il portale e-commerce Buy-me.it è un inizio di Primavera all’insegna delle novità!

- In attesa del lancio della versione Europea previsto per Aprile, il portale si rinnova con una serie di migliorie tecniche che lo portano ad essere sempre più all’avanguardia nel settore della vendita online. Tra le novità più importanti troviamo senza dubbio l’ottimizzazione della versione mobile, con la possibilità di navigare tutte le pagine del sito attraverso i filtri e la visualizzazione dei prodotti su due colonne: due migliorie che rendono Buy-me.it sempre più mobile friendly.

Interessante per gli utenti è sicuramente inoltre l’introduzione delle recensioni, che danno la possibilità di votare ed esprimere la propria opinione riguardo ai prodotti. Sempre nell’ottica utente, la possibilità di vedere suddivise per merchant le spese di spedizione al momento del checkout è un’importante garanzia di trasparenza. Ma le nuove funzioni non si fermano qui!

Tra le ulteriori modifiche troviamo, ad esempio, l’aggiornamento del plugin “Pick up point” con l’inserimento di una nuova mappa nel select store, l’ottimizzazione dei contenuti in ottica SEO, la gestione della tab spedizione a livello vendor che, una volta completata, sarà utile anche ai clienti, che troveranno per ogni singolo prodotto informazioni dettagliate sulle spedizioni, tra cui imballaggio, soglia di spedizione gratuita, tempi di consegna, luogo di partenza e listino spedizioni. Infine, non mancheranno i miglioramenti tecnici pensati per migliorare l’esperienza su Buy-me dei merchant. Tra le altre cose, i vendor potranno scegliere se impostare o no una soglia di spedizione gratuita a seconda dello store selezionato (IT e EU). Così come per la soglia di spedizione gratuita, il merchant potrà scegliere se abilitare un ordine minimo per ognuno degli store. L’introduzione del captcha sulle domande ai vendor rappresenterà invece una garanzia di sicurezza e protezione dallo spam.

Italia che comunica in digitale 2016: Buy-me.it vince il primo premio!

www.buy-me.it al primo posto come miglior progetto di comunicazione digitale

- 11 categorie merceologiche, 90 candidati, 4 premi speciali e 3 premi assoluti. Questo il teatro della quinta edizione del Premio Unicom 2016: l’iniziativa di riferimento nel settore della comunicazione organizzata dall’Unione Nazionale Imprese di Comunicazione (Unicom) e Confindustria Intellect, la federazione italiana della comunicazione, consulenza, ricerche e web publishing.Lo scorso 3 febbraio Intesys, digital agency di Buy-me.it - ha consegnato al marketplace italiano il premio Unicom “Italia che comunica in digitale 2016”: un prestigioso primo posto conquistato per l’ideazione e la realizzazione di uno store online a valorizzazione dei prodotti Made in Italy e di una user experience efficace per l’engagement del cliente.

Un riconoscimento nazionale conferito a Buy-me.it alla presenza dei principali attori della comunicazione italiana e delle agenzie associate Unicom.
“È un onore e un piacere lavorare con una realtà professionale, propositiva e dinamica come quella di Intesys” - ha dichiarato Luca Vicinelli CEO di Buy-me.it - “sin dall’inizio la collaborazione tra il nostro team interno e l’agenzia è stata concreta e virtuosa, una sinergia che da oltre un anno si alimenta di costanza e ambizione….e la collaborazione continua!”

Questa prossima primavera Buy-me.it, sempre nelle mani di Intesys, avrà il suo battesimo nel mercato europeo. Una sfida a cui non si poteva di certo rinunciare; un grande potenziale per tutte le aziende che hanno scelto di vendere online con Buy-me.it. Il sito multilingue si farà portabandiera del Made in Italy in Europa, rendendo possibile un’esperienza di acquisto di prodotti italiani di qualità anche all’estero: un entusiasmante progetto di internazionalizzazione fondato sulla ormai consolidata partnership con Mail Boxes Etc. e i suoi oltre 1600 Centri Servizi nel mondo.
Il viaggio che ci ha portati a ricevere questo importante riconoscimento è senza dubbio per noi motivo di orgoglio, punto di partenza e non di arrivo!